Pareti manovrabili, composte da elementi mobili con lastra monolitica in vetro temperato che scorrono su guida a soffitto, trovano ottimale collocazione nelle zone di separazione fisica, ma non visiva, di qualsiasi luogo con fruibilità diversa degli spazi, interni o esterni.